Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 8 Marzo 2019 - Serie C - Non ci sono ancora commenti

Quando domani sera il duo arbitrale Sperandini-Valletta alzerà la palla a due, al Palascherma di Ancona passeranno molte delle speranze salvezza dei grifoni.

I biancorossi, ultimi in classifica insieme ad Isernia a quota 8 punti, inseguono proprio la Robur distante appena due lunghezze. E così, a cinque giornate dalla fine e dopo la sosta della scorsa settimana, ecco che il suggestivo, delicato ed importante impegno a domicilio contro i marchigiani (ore 21:15) mette in palio qualcosa di più dei canonici due punti. Molto di più.

Dopo aver perso male in casa contro Pesaro, Marsili e compagni sono in cerca di riscatto al cospetto di un avversario che nella gara di andata si impose per sole tre lunghezze.

Come di consueto, al Pala Foccià coach Boccioli ed il suo staff non hanno lasciato nulla al caso, preparando al meglio una sfida da non sbagliare. Il Grifo, d’altronde, ha tutti i mezzi per farcela!