Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 8 Maggio 2018 - Non ci sono ancora commenti

Neanche il tempo di assaporare il dolce sapore della vittoria, e che vittoria, che per Perugia è già tempo di pensare a gara 2. Domani sera alle 21 la formazione di coach Piselli va a Foligno per disputare il secondo atto della serie finale.

Dopo quanto successo in gara 1, è facile aspettarsi una partita vibrante, intensa, equilibrata, combattuta per tutti i 40 minuti. E chissà, magari anche oltre. Domenica scorsa, la Lucky Wind ha infatti dimostrato una volta di più di essere un avversario di certificato livello.

Per spuntarla sui falchetti, Perugia ha dovuto dare il meglio di se stessa in una sfida in cui ha inseguito a lungo per poi spuntarla soltanto al supplementare e a tempo praticamente scaduto.

Ci è voluta una magia di Guido Provvidenza dall’angolo su scarico DOC di capitan Marsili per abbattere definitivamente la resistenza di Foligno e per iniziare nel migliore dei modi la finale della C Silver.

Domani sarà un’altra storia. L’ennesimo capitolo di una saga che anche lo scorso anno aveva in palio la vittoria del campionato. La speranza è che la già citata storia possa ripetersi.