Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mercoledì 21 Marzo 2018 - Under 16 Eccellenza - Non ci sono ancora commenti

Vittoria sofferta, ma di grande valore, quella ottenuta domenica 18 marzo al PalaFoccià contro l’Orvieto Basket di coach Olivieri.

I giovani biancorossi di casa non iniziavano bene la gara: la difesa perugina trovava subito difficoltà nel limitare le incursioni di Petrangeli e Trinchitelli e faticava anche nel contenere Kirillov sotto le plance. Anche l’attacco non era fluido ed i punti arrivavano unicamente da iniziative individuali. Una volta assestata la difesa, era un “mix” tra scelte sbagliate e banali errori in fase realizzativa che permetteva ad Orvieto di rimanere in scia. Dalla panchina si alzava Giometti che dava subito un contributo concreto nelle due aree, così il primo quarto si chiudeva sul punteggio di 18-11 per la squadra di casa.

Il secondo periodo ripercorreva la strada del primo, con la ritrovata efficacia difensiva che permetteva ai Grifoni di limitare i danni. In attacco, invece, i ragazzi di Vispa e Lupattelli continuavano a “picchiare in testa”, ed era Paoletti, con una tripla ed un jumper, a mantenere inalterato il vantaggio perugino, coadiuvato da Minieri e dal solito Rossi. La prima metà gara si chiudeva sul 30-22 interno.

La “strigliata” della pausa lunga dava i suoi frutti in apertura di terza frazione. Con l’ingresso del 2003 Bartoccioni e Minieri nell’insolita veste di pivot, i perugini piazzavano il break decisivo. Minieri ed un precisissimo Paoletti allungavano mentre la difesa stringeva le maglie per limitare la pericolosità degli esterni orvietani Trinchitelli e Petrangeli.

Si entrava negli ultimi 10’ sul punteggio di 51-34. Orvieto provava a recuperare sospinta dall’intensità di Bambini, Cavalloro e Radicchi, ma i Grifoni ribattevano colpo su colpo con l’ottimo Paoletti (14 punti), Taborgna dall’arco e Lucarini nel pitturato. Da sottolineare, nell’ultima frazione, la prova di Albarello (altro classe 2003), ottimo su entrambe le metà campo e decisivo in più di un’occasione. La gara si chiudeva sul 72-56 per i biancorossi.

Con questa vittoria i giovani dell’under 16 Eccellenza si sono guadagnati la matematica certezza di entrare tra le prime quattro del girone Umbro-Marchigiano, piazzamento che dà accesso alla fase interregionale del campionato. Primo traguardo per un gruppo che ha saputo migliorarsi con dedizione e sacrificio durante tutta la stagione, ma… vietato fermarsi!!!

Prossimo appuntamento sabato 24 Marzo al PalaScherma di Ancona, il difficilissimo campo del CAB Stamura Basket, seconda forza del campionato. Palla a due alle ore 17.30.

PERUGIA BASKET – ORVIETO BASKET 72-56 (18-11; 12-11; 21-12; 21-22)

Arbitri: Giada Maino, Nicholas Pompei

PERUGIA BASKET: Albarello 3, Paoletti 14, Bartoccioni, Minieri 28, Cenerini 1, Crocchioni, Taborgna 4, Rossi 9, Giometti 8, Versiglioni, Lucarini 5, Caneponi. All. Vispa, Ass. Lupattelli, Rakauskaite

ORVIETO BASKET: Picchio 4, Scatolla, Bambini 5, Bonifazi, Trinchitelli 10, Radicchi 7, Petrangeli 8, Cavalloro 10, Kirillov 12. All. Olivieri, Ass. Staccini

WORK HARD PLAY HARD

Stay Tuned!!