Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Trasferta in terra toscana per l’Under 18 Eccellenza del Perugia Basket, che espugna il palasport di Montale, per l’occasione casa della Officine Fattori Pistoia per l’indisponibilità del PalaCarrara di Pistoia.

L’inizio non è dei migliori. I padroni di casa scappano sul 7-0 grazie alle conclusioni di Ignara e Faticanti, costringendo così coach Vispa ad un time-out nei primi minuti di gioco. Al rientro è Minieri a prendere per mano i compagni riportando la gara in equilibrio. Grazie alle iniziative di Cenerini, inoltre, il quarto si chiude sul 19-18 in favore dei toscani.

La seconda frazione è quella della svolta. Buca comincia a fare la voce grossa sia in difesa che in attacco, risultando una spina nel fianco per la formazione di coach Della Rosa. Coadiuvato in attacco da Rossi, Cenerini e Ginepri, i grifoni prendono sicurezza, in particolare grazie ad una difesa solida ottimamente guidata da Capitan Spagnolli, che si è sacrificato sull’avversario più temuto, il lettone Riismaa. 

Si va alla pausa lunga sul 28-39, ma al rientro in campo i padroni di casa aumentano l’aggressività e guidati dal talento di Riismaa (21 punti per lui a fine gara) rosicchiano punti. E’ in questo momento che per i perugini sale in cattedra Versiglioni, che punisce con grande precisione dall’arco gli adeguamenti difensivi sui lunghi perugini.  

Nell’ultima frazione sono la stanchezza e gli errori a farla da padrone, con i pistoiesi che tentano l’aggancio trascinati dall’onnipresente Riismaa, mentre dall’altra parte è Minieri che, con le sue incursioni in area, dà respiro agli ospiti. Il match si chiude sul 59-65.

Dura doveva essere e dura è stata, ma la vittoria non deve trarre in inganno perché c’è ancora tanto da fare per i grifoni, che in alcune situazioni hanno cercato soluzioni offensive affrettate con alto coefficiente di difficoltà.

Prossimo appuntamento Lunedì 28 Ottobre alle ore 19.45 contro la UISP XVIII Roma, avversario difficile ed altro duro banco di prova per valutare i miglioramenti dei biancorossi.


OFFICINE FATTORI PISTOIA - PERUGIA BASKET 59-65 (19-18, 9-21, 19-16, 12-10)

 

 

 

Arbitri: M. Luchi e A. Chiarugi 

PISTOIA BASKET: Becciani, Pierattini 6, Di Teodoro, Geromin 3, Mati 5, Melani, Greco 2, Pucci, Bonistalli 6, Riismaa 21, Ignara 7, Faticanti 9. All. Della Rosa

PERUGIA BASKET: Versiglioni 19, Taborgna, Spagnolli, Palazzoni, Baldassarri n.e., Bartoccioni, Ginepri 5, Minieri 19, Cenerini 5, Rossi 5, Buca 12, Caneponi n.e. All. Vispa, A. all. Lupattelli.

 

WORK HARD PLAY HARD

Stay Tuned!!