Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 18 Febbraio 2018 - Serie C - Non ci sono ancora commenti

Una partenza sprint. Una partita dominata. Un’altra gara brillante. Sono questi gli ingredienti tutt’altro che segreti che hanno permesso al Grifo di imporsi a Gualdo e di chiudere la regular season davanti a tutti.

Poteva essere una domenica di incroci più o meno complicati e classifiche avulse. Si rivela invece una giornata nella quale i ragazzi di Piselli e Boccioli veleggiano senza problemi verso la meritata, stra meritata vetta della C Silver dopo un inizio da urlo sublimato da un 12 a zero di parziale che ha indirizzato fin da subito la contesa.

Nel blitz contro la formazione di Palmerini, c’è la firma dei soliti sospetti: Marsili (top scorer a quota 24 punti), Guido Provvidenza, Righetti, tutti in doppia cifra come Faina. C’è, però, l’impronta di tutta la squadra di coach Piselli che con il passare degli allenamenti, dei giorni, delle settimane, dei mesi e soprattutto dei tanti crash test affrontati e superati lungo un cammino durato 5 mesi, è ormai diventata una squadra matura e consapevole della propria forza. Non particolari da poco visti i tanti cambiamenti che hanno caratterizzato l’epifania del campionato di capitan Marsili e compagni.

Vietato staccare la spina, adesso. Perché in post season Perugia giocherà con un grande bersaglio sulla schiena. Come lo scorso anno quando l’allora squadra allenata dal duo Monacelli-Lupatelli trionfò con indiscusso merito anche nei playoff battendo in finale Foligno. 

E allora, perché non provare a fare il bis? In fondo, il bello arriva adesso…

 

 

Basket Guardo-Perugia Basket 52-77 (7-22, 11-16, 18-21, 16-19).

Arbitri: Nenci e Antonelli.

Basket Gualdo: Marini 1, Battiloro2, Paleco 8, Bazzucchi, Di Fusco 5, Moriconi 8, Van Wljngarden 9, Toppi 5, Servadio 4, Egbunike 10, Matarazzi. All. Palmerini, ass Bucari .               

Perugia Basket: Ciofetta 7, Faina 10, Provvidenza A. 6, Gagliardoni, Nana 1, Domenis, Provvidenza G. 17, Righetti 12, Marsili 24, Ragni, Spagnolli, Gomez. All. Piselli, ass Boccioli.