Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 25 Giugno 2017 - 3 vs 3 - Non ci sono ancora commenti

No, non sono quei famosi 4 amici che, secondo Gino Paoli, avrebbero voluto cambiare il mondo.

Sono semplicemente 4 amici e compagni di squadra in seno al Perugia Basket che in questo fine settimana sono riusciti a compiere qualcosa di straordinario.

Alessio Ciofetta, Vairo De Paola, Filippo Faina e Francesco Ragni, guidati alla perfezione da coach Giorgio Piselli, sono infatti andati ad un passo dal vincere la prima edizione della Finale Nazionale Under 17 maschile del torneo Italia 3x3 svoltosi al Centro Sportivo Acqua Summer di Castello d’Argile in provincia di Bologna.

Tra la vittoria e l’appuntamento con la storia si è frapposta la Victoria Libertas Pesaro ma la sconfitta subita in finale non macchia, non può macchiare un cammino semi immacolato come testimonia la splendida medaglia d’argento conquistata dai giovani Grifoni.

Successi in serie - Inserito nel gruppo B insieme al Cittadella Cubs, Pesaro, alla Virtus Foggia e alla Pallacanestro Venaria Reale, il Perugia Basket ha approcciato il torneo con il piede giusto.

Dopo un perentorio 15-7 rifilato al Cittadella, il Grifo ha concesso il bis contro la futura regina della manifestazione, per poi arrendersi al Foggia. Il successo nell’ultimo impegno di sabato contro la Venaria Reale ha ridato entusiasmo ai nostri Fab 4 che in mattinata, prima della fase ad eliminazione diretta, hanno avuto la meglio dello Smile Formigine e di Genova.

Forti di un record di 5 vittorie ed una sconfitta, i biancorossi hanno una volta ancora regolato la resistenza di Formigine agli ottavi di finale, per poi giocare un basket super nei quarti di finale vinti contro Livorno con un perentorio 15 a 7.

Vincere, si sa, aiuta a vincere e così Faina, De Paola, Ragni e Ciofetta hanno mietuto l’ennesima vittima di giornata in semifinale: l’Olimpia Cagliari ha provato a fermare la marcia di Perugia che, però, ha staccato il pass per la finale al termine di una sfida equilibrata e per questo tesa ed emozionante.

La tavola per il gran finale era ormai apparecchiata ma, dopo una finale avvincente, i 4 moschettieri hanno dovuto alzare bandiera bianca al cospetto della Victoria Libertas Pesaro.

No, i ragazzi di Piselli non sono riusciti a cambiare il mondo ma sono riusciti comunque a vincere una splendida medaglia d’argento al termine di una due giorni da ricordare. 

Per tutto il Perugia Basket.

 

 

 

 

Risultati prima giornata

Perugia Basket - Cittadella Cubs 15-7

Perugia Basket - Victoria Libertas Pesaro 15-12

Perugia Basket -  Virtus Foggia 12-15

Perugia Basket - Pallacanestro Venaria Reale 15-11

 

Seconda giornata

Perugia Basket - Smile Formigine 15-10 

Perugia Basket - Auxilium Genova 15-8

 

Ottavi di finale

Perugia Basket - Smile Formigine 15-12

 

Quarti di finale

Perugia Basket - Pallacanestro Don Bosco Livorno 15-7

 

Semifinale 

Perugia Basket - Olimpia Cagliari 16-14

 

Finale

Perugia Basket - Victoria Libertas Pesaro 18-21