Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 30 Marzo 2018 - U18 ecc - Non ci sono ancora commenti

Dopo la sconfitta subita contro la Mensa Sana Siena, l’Under 18 perugina si è scontrata con l’altra toscana presente nel girone: la SESA Empoli; una squadra sicuramente non con la prestanza fisica dei senesi, ma con la stessa intensità, aggressività e agonismo.

Ha vinto Perugia, con un finale pirotecnico, dopo una partita equilibrata per 3 / 4, poi, tra la fine del 3° e l’inizio del 4° quarto, Empoli è riuscita a scavare un solco all’apparenza decisivo, ma che, con una scarica di canestri iniziata da Gomez e continuata da Ciofetta, i grifoni hanno prima portato la gara al supplementare e poi lo hanno dominato.

Nel primo quarto si è giocato in un sostanziale equilibrio; bravi per Perugia Palazzoni e Aprile sotto canestro, mentre per Empoli si sono messi in luce Calugi con il suo atletismo e Falaschi che si è ben mosso nel pitturato.

Nel secondo quarto Perugia prova a prendere in mano le redini dell’incontro, con le incursioni di Gatto, il tiro di Ragni e un positivo Spagnolli, ma gli empolesi sono bravi a rintuzzare ogni tentativo di fuga.

Dopo il riposo lungo, Perugia va un po’ in confusione in attacco, complice la difesa tosta degli empolesi, che fanno pagare a caro prezzo ogni disattenzione. Anche la difesa dei padroni di casa concede poco, così il 3° quarto si chiude col + 4 Empoli.

L’inizio dell’ultimo quarto vede Perugia in difficoltà , con l’attacco sempre confusionario e la difesa che inizia a mostrare qualche crepa. A 3 minuti dalla fine Calugi mette la bomba del + 13, sembra la fine, ma si rivelerà invece l’inizio di una clamorosa “sparatoria” (20 a 0 tra gli ultimi 3 minuti dei tempi regolamentari e  i primi 3 del supplementare); Gomez risponde subito da 3, la difesa diventa invalicabile, ancora Gomez con 4 punti frutto di un tiro in secondo tempo e un altro dopo una recuperata di Ciofetta. A questo punto, è proprio Ciofetta a scatenarsi, prima un tiro libero, poi bomba da 3, canestro dalla media e, a 12 secondi dalla fine, penetrazione vincente per portare la partita al supplementare.

Nei 5 minuti aggiuntivi, la difesa perugina continua il suo ottimo lavoro, mentre ancora Ciofetta e Gomez mettono in ghiaccio la partita.

Prossima incontro, giovedì 5 aprile al Pala Maggiò contro Caserta alle 19.00

PERUGIA BASKET – SESA BASKET EMPOLI 74 – 68  (15-15, 17-14, 9-16, 20-16, 13-7)

PERUGIA BASKET: Gatto 1,Gialletti, Ciofetta 24, Faina 11, Gomez 19, Gamboni, Pennicchi, Gatto 2, Ragni 7, Aprile, Palazzoni 2, De Paola, Spagnolli 10. All. Piselli, Ass. Boccioli.

EMPOLI: Foschi, Lucchesi, Calugi 15, Landi 7, Piancini 4, Falaschi 16, Sbrana 6, Berti 4, Maltomini 11, Vercesi 3, Bellucci 4, Bagnoli. All. Finetti

Arbitri: Doronin e Posti