Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 29 Gennaio 2018 - Under 16 Eccellenza - Non ci sono ancora commenti

Seconda giornata di ritorno e secondo successo quello maturato domenica 28 Gennaio tra le mura amiche del PalaFoccià contro un’ostica e molto ben disposta in campo Poderosa Pall. Montegranaro.

Già dalla palla a due i perugini sembravano in palla. Ancora privi di Giometti e Crocchioni (in panchina, ma ancora in via di recupero) e con Caneponi influenzato, ma orgogliosamente in panchina pronto a dare il suo contributoin caso di necessità, Cenerini e soci trovavano un importante sbocco offensivo in Lucarini, prontissimo dentro il pitturato, mentre dall’altra parte Treggiari (gran fisico!) ed il talentuoso play Torresi rispondevano colpo su colpo per tenere agganciati i marchigiani. A dare una scossa all’attacco perugino ci pensavano Minieri (10 punti per lui nei primi 10’) e Versiglioni, che chiudevano il quarto sul 20-15 per Perugia.

 

Il secondo periodo vedeva la difesa biancorossa soffrire le incursioni di Edraoui e del solito Torresi. Rossi, ordinato e preciso al tiro, e l’attenta difesa di Taborgna sul play #7 marchigiano permettevano ai Grifoni di mantenere pressoché inalterato il distacco tra le due formazioni. Con Lucarini sempre in palla, sul finire della seconda frazione era il 2003 Alla a colpire e a chiudere il secondo parziale sul 38-31 per i ragazzi di casa.

Al rientro in campo dalla pausa lunga si vedeva la miglior versione dei giovani Grifoni. Una difesa finalmente efficace e un attacco ben gestito da un Minieri nelle vesti di ‘playmaker di sistema’ spingevano avanti i biancorossi. Rossi, Versiglioni e un super Lucarini (21 punti) chiudevano la terza frazione sul 61-44.

In apertura di ultimo quarto qualcosa nell’attacco perugino si inceppava. Le troppe forzature e le conclusioni affrettate permettevano ai ragazzi di Coach Ciarpella di rifarsi sotto grazie alle incursioni di Edraoui ed alle giocate di Torresi; con Paoletti fuori per il quinto fallo, erano Burini con 6 punti consecutivi e Palazzetti (entrambi classe 2003) a permettere ai perugini di chiudere il match con una vittoria.

Buona gara dei giovani Grifoni per quasi tutti i 40 minuti. Nonostante il risultato, però, c’è ancora molto da lavorare per migliorare l’efficacia difensiva e limare alcuni aspetti offensivi che tolgono fluidità ed efficacia alla manovra. Onore ai ragazzi di Coach Ciarpella che non si sono mai dati per vinti ed hanno impegnato i biancorossi fino all’ultimo istante di gara.

Difficile banco di prova già domenica prossima, 4 Febbraio, sul difficile campo dell’Aurora Basket Jesi. Palla a due h. 15:45.

PERUGIA BASKET – PODEROSA PALL. MONTEGRANARO 77-63 (20-15; 18-16; 23-13; 16-19)

Arbitri: Vlad Doronin, Giada Maino

PERUGIA BASKET: Alla 4, Paoletti, Burini 8, Minieri 10, Cenerini 2, Crocchioni n.e., Taborgna 4, Palazzetti 2, Rossi 12, Versiglioni 14, Lucarini 21, Caneponi. All. Vispa, Ass. Lupattelli, Rakauskaite

PODEROSA PALL. MONTEGRANARO: Pipponzi, Pazzi, Orsili, Torresi 24, Treggiari 12, Edraoui 20, Tosi 5, Mazza, Zanchi 2. All. Ciarpella

WORK HARD PLAY HARD

Stay Tuned!!