Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 11 Dicembre 2017 - Minibasket - Non ci sono ancora commenti

 

Il Perugia Basket, sezione REDKIDS, porta Charles Dickens sul grande...Parquet.

Dopo lo strepitoso successo del "GRINCH" 2016, è infatti il leggendario "Canto di Natale" dell'autore inglese il tema messo in campo per la festa di natale marchiata REDKIDS. La vicenda ("A Christmas Carol" il titolo in inglese) ha un significato morale ed esemplare perchè l'autore vuole far capire che, facendo qualcosa nel proprio piccolo, si può arrivare ad una socialità più costruttiva e dunque ad una migliore condizione interiore. Un pò quello che è il paradigma del fare squadra e del nostro modo di intendere il Minibasket, con le attenzioni sì didattiche, tecniche, motorie, ma soprattutto relazionali ed emotive. Gestire le proprie emozioni, collaborare in maniere efficace per risolvere un problema, essere responsabili di sè in relazioni agli altri, sono questi i valori esaltati nella festa e più in generale nel nostro modo di intendere lo sport. 

 

 

Letteralmente esterefatti i piccolini alla visione del perfido Scrooge (Alessandro Monti, degno erede del Grinch Marco Papa), il quale dopo aver fatto un viaggio nel passato, nel presente e nel futuro, grazie all'allegria dei piccoli REDKIDS, si redime sul significato del Natale e della vita in genere, autorizzando i piccoli "birbanti" a dare inizio al taglio dei panettoni!

Buone feste da tutto il Perugia Basket...e da Scrooge!