Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 12 Novembre 2018 - Serie C - Non ci sono ancora commenti

Forse, era già tutto scritto. Doveva essere Marsili il giocatore in grado di timbrare la prima vittoria stagionale del Grifo. Dopo qualche problema fisico di troppo accusato in questo inizio di stagione, il capitano biancorosso è rientrato nella partita più attesa, il derby contro l’imbattuta Valdiceppo e - come in una storia americana dal più classico dei lieto fine - ha deciso la sfida con il canestro decisivo che ha regalato ai suoi la prima attesissima vittoria in campionato.

No, non avrebbe potuto esserci sceneggiatura migliore per chiudere un derby tirato ed equilibrato per larghi tratti. Marsili, sempre lui, si presenta subito con due canestri. La difesa dei padroni di casa limita con costrutto Meschini e Peychinov, le due principali bocche da fuoco dei ponteggiani, ma Casuscelli è il fattore che permette agli ospiti di andare all’intervallo lungo avanti di 5 lunghezze. Al rientro in campo lo spettro dell’ennesima sconfitta stagionale del Grifo torna ad aleggiare al Foccià. Perché? Perché l’attacco si inceppa per un’eternità (quasi 6 minuti) mentre la Valdiceppo sente l’odore del sangue allungando a +14. Perugia, però, è come un (più o meno) famoso film di qualche anno fa, dura a morire. Monacelli e compagni si riportano sotto. Antonielli, a 50 secondi dalla sirena, firma la tripla del sorpasso (+2). Grosso risponde con una bomba da 8 metri che porta avanti i suoi. Dopo il timeout, entra prepotentemente in scena Marsili che con una penetrazione mette il sigillo sulla prima vittoria stagionale del Grifo proprio nel derby contro la capolista del campionato. Sì, forse era già tutto scritto.

 

Perugia Basket - Sicoma Valdiceppo 61-60 (16-19, 14-16, 14-14, 17-11)

Arbitri: Nenci e Siliquini.

Perugia Basket: Righetti L. 3, Righetti T. 10, Frolov 2, Marsili 10, Monacelli 14, Ciofetta ne, Faina 14, Fiorucci, Gagliardoni 2, Nana, Antonielli 6, Gomez ne. All. Boccioli, ass. Vispa e Monacelli.

Sicoma Valdiceppo: Grosso 8, Okon 4, Peychinov 6, Meschini 14, Ouedraogo 13, Speziali, Burini 4, Casuscelli 11, Quondam, Anastasi ne, Curti ne, Ciancabilla ne. All. Formato.